Politica

Bandi MITE per il miglioramento della raccolta differenziata nei comuni della BAT

La Redazione
raccolta differenziata
I bandi del Ministero della transizione ecologica previsti dal PNRR
scrivi un commento 380
"I bandi del Ministero della transizione ecologica previsti dal PNRR e finalizzati al miglioramento della raccolta differenziata rappresentano per i comuni un'occasione da non perdere. La realizzazione di centri comunali di raccolta e di isole ecologiche intelligenti oltre ad un miglioramento della tariffazione sono solo alcune delle opportunità offerte dall’accesso ai fondi”. Ad intervenire sul tema è il consigliere regionale e presidente del gruppo PD Filippo Caracciolo.

nn

 

nn

"I bandi MITE del 15 ottobre 2021 – afferma Caracciolo – permettono di candidare progetti per 5 milioni di euro cadauno ai comuni capoluogo di provincia e di 1 milione di euro per i comuni con meno di 60 mila abitanti. Grazie ad un accordo tra Regione, Ager, Anci e Conai i comuni potranno usufurire di assistenza tecnica per redigere i progetti da presentare entro il 12 febbraio 2022. Tali progetti potranno essere presentati dai comuni sia come singoli che per Ambiti".

nn

 

nn

"Proprio per farsi trovare pronti all'appuntamento – prosegue il consigliere regionale – mi sono fatto promotore di un incontro tra i sindaci della provincia BAT e il direttore generale AGER Gianfranco Grandaliano. Tale incontro fissato per il 29 dicembre alle 10.30 a Barletta presso la sede della provincia BAT, sarà un'importante occasione di formazione e confronto utile a permettere ad ogni singolo comune di accedere a questi fondi".

nn

 

nn

"Invito – conclude il consigliere regionale – tutte le amministrazioni della provincia a prestare massima attenzione ed a farsi trovare pronti. Si tratta di un'occasione che non ci si può lasciar sfuggire".

n

lunedì 27 Dicembre 2021

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti